Sicurezza e igiene nelle stazioni

26/10/2020 Luoghi di utilizzo HiSafe
Sicurezza e igiene nelle stazioni

Tutti abbiamo preso almeno una volta in vita un mezzo pubblico, ma farne uso in epoca Covid-19 è un'esperienza nuova anche per i pendolari più esperti. 

Durante la pandemia l'uso dei mezzi pubblici è precipitato fino a raggiungere punte del -80%, ma con il rientro al lavoro e a scuola molte persone sono tornate ad occupare treni, autous, metro e tram. Pertanto è riemersa anche la discussione sugli affollamenti all'interno delle stazioni con conseguente mancato rispetto del distanziamento sociale. 

Inoltre, la situazione in questo periodo è davvero incerta. Da un lato il grande aumento di contagiati fa sì che Governo e Regioni possano emanare a giorni restrizioni ancora più importanti, dall'altro, non tutte le aziende hanno la possibilità di mettere in smartworking i propri dipendenti.

Ci sono, di conseguenza, ancora un sacco di persone che si ritrovano a doversi recare al lavoro utilizzando i mezzi pubblici, specialmente ora che la situazione torna ad essere preoccupante. 

stazione trenti gente che cammina

Che cosa si può fare dunque per ridurre il rischio di contagio da Covid19?

  • Indossare la mascherina
  • Rispettare il distanziamento sociale
  • Comprare i biglietti in anticipo e, se possibile, online
  • Evitare gli orari di punta da pendolari
  • Optare per tratte brevi senza cambi
  • Sedersi distanziati

Una volta tolte le precauzioni basilari, che cosa si può fare ulteriormente per ridurre il rischio di contagi?
Come abbiamo avuto modo di dire negli articoli dedicati alle scuole e alle palestre, esistono soluzioni disponibili sul mercato che, tuttavia, non vengono sfruttate. 

SafeIn: la soluzione smart 

colonnina nebulizzante HiSafe che nebulizza

Grazie alla sua dimensione compatta e alla libera installazione, SafeIn può essere posta tranquillamente all’ingresso delle stazioni. Si tratta di una una colonnina che, escludendo il viso, sfrutta la tecnologia della nebulizzazione attraverso l’uso di prodotti igienizzanti e virucidi, assicurando una disinfezione rapida di persone, vestiti ma anche oggetti. 

Si presenta in due modelli, uno ad azionamento manuale oppure un secondo modello dotato di fotocellula con rilevamento automatico delle persone. Entrambi i modelli dispongono di un pulsante temporizzato per la partenza (o interruzione) del trattamento.

SafeIn è un vero e proprio smart device che offre un ciclo di sanificazione estremamente veloce in quanto dura solo 10 secondi e grazie alle dimensioni ridotte (400x30x1200mm) risulta particolarmente adatto per gli ingressi a luoghi fortemente frequentati. Si tratta di un prodotto semplice da usare, ma estremamente efficace per neutralizzare ogni possibile forma di contagio batterico e virale e sicuro, in quanto gli igienizzanti utilizzati dispongono del certificato presidio medico chirurgico.

SafeIn si presenta quindi come una valida soluzione per sanificare gli indumenti all’ingresso ma anche all’uscita delle stazioni, garantendo la sicurezza dei passeggeri.

 

Interessati ai nostri prodotti di sanificazione ad uso professionale? Contattateci, saremo lieti di sviluppare la soluzione migliore per le vostre esigenze.  

 

 

Dicono di noi

Contattaci per informazioni

RIGHETTI SRL divisione HiSafe
Via della meccanica 20, 37139 Bassone (VR)
Tel: +39 045 7157621
Email: info@hisafe.it
Home Prodotti Contatti Saloni Parrucchiere e Estetiste Aziende e imprese Chi siamo Privacy Policy Medico e Studio Odontoiatrico Negozi e Grande Distribuzione Banche e Pubblica Amministrazione
it en